CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

La Commissione  Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori per il Referendum del 17 aprile 2016 è convocata alle ore 10,00 di sabato 26 marzo 2016.

pdf201603241020.pdf

Cookie e Privacy

INFORMATIVA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice che vengono scaricati sul dispositivo dell'utente (nelle directory utilizzate dal browser per funzionare) e vengono utilizzati per permettono una corretta visualizzazionei delle pagine presenti su questo sito internet.

Disabilitando i cookie alcune pagine non verrano visualizzate correttamente.

Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Nel presente sito sono presenti solo ed esclusivamente cookie tecnici (anche di terze parti) necessari al corretto funzionamento del sito, non sono presenti cookie di profilazione.

Cookie tecnici Questa tipologia di cookie è strettamente necessaria al corretto funzionamento di alcune sezioni o componenti del Sito stesso. Sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie di profilazione. Volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.

I cookie si dividono poi in:

- cookie di prime parti: sono impostati direttamente dal sito web visitato e sono installati direttamente dal titolare o gestore del sito web;

- cookie di terze parti: sono impostati da un dominio differente rispetto a quello visitato dall'utente:

- persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata;

- di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso.

I Cookie utilizzati su www.comune.piario.it sono di tipo tecnico necessari alla corretta visualizzazione del sito: 

- cookieaccept: necessario a memorizzare l'accettazione da parte dell'utente sull'utilizzo dei cookies. Cancellazione automatica dopo 12 mesi;
- d5ced3dda05f0e454fbae2d19fb916df: Usato per conservare la sessione Utente e tenere l’Utente sotto login: cancellazione automatica a fine sessione;
- cb08b41e721b7ab65580198b3385135c: Usati per conservare la sessione Utente e tenere l’Utente sotto login: cancellazione automatica a fine sessione;
- joomla_fs e joomla_skin: memorizza le preferenze utente sulle dimensioni del font e sul layout: cancellazione automatica dopo 1 anno;
- jpanesliders: (anche con vari suffissi) controllano i menu, le animazioni e le dimensioni dei caratteri, ecc.. necessario per una migliore visualizzazione. Variano al avariare del sito : cancellazione automatica a fine sessione;
- wf_editor_jform_articletext_state : utilizzato dal sistema di gestione di contenuti per eseguira il controllo della formattazione html in fase di modifica contenuti web
: cancellazione automatica a fine sessione;

Inoltre ci avvaliamo di cookie di terze parti per l'analisi statistica:

cookie google analytics : 

- _ga: usato per distinguere un utente dall'altro. Cancellazione automatica dopo 24 mesi;
- _gat: usato per limitare il numero di richieste da parte di uno stesso utente. Cancellazione automatica dopo: 10 minuti

alcuni componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics utilizza i "cookie"  per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito web www.comune.piario.it (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di www.comune.piario.it riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato: https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Come gestire i cookie sul tuo PC

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici di "prime parti" può compromettere la fruibilità del sito stesso. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

Per la gestione dei cookie si faccia riferimento alle guide dei vari browser utilizzati (qui elencati i principali):

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

PRIVACY

 La seguente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Codice in materia di trattamento dei dati personali   (Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - in G.U. 29 luglio 2003, n. 174 – Suppl. ord. N. 123/L) e ha efficacia esclusiva per il sito www.comune.piario.it e non si estende ad altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite collegamenti esterni.

Il Comune tratterà le informazioni relative agli utenti ispirandosi ai criteri di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza.

IL 'TITOLARE' DEL TRATTAMENTO

La consultazione di questo sito comporta il rilascio di informazione e dati personali.
Il 'titolare' del loro trattamento è il Comune di Piario. che ha sede in Piario, Via Monsignor Speranza n° 25.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi online di questo sito hanno luogo presso la predetta sede del Comune e sono curati solo dal personale tecnico incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di operazioni di manutenzione.

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA' DEL TRATTAMENTO
Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono conservati per i tempi definiti dalla normativa legale di riferimento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

COOKIES
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali verranno trattati per mezzo di strumenti informatico/telematici e per finalità connesse e/o strumentali ai servizi online o per la semplice navigazione sul sito, così come stabilito dalla legislazione italiana vigente; in particolare:
- per rendere possibile l'erogazione del servizio;
- per rendere possibile l'esecuzione degli obblighi legali previsti.
Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e/o modalità volte ad assicurare la riservatezza e la sicurezza dei dati, nel rispetto di quanto definito negli articoli 33 e seguenti del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte al titolare del trattamento presso la sua sede.
Il presente documento costituisce la 'Privacy Policy' di questo sito.

Art. 7. D.Lgs 196/03 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Nulla osta per posa striscioni

La Provincia di Bergamo - Settore Viabilità, Pianificazione Territoriale e Trasporti ricorda che per posare gli striscioni per la promozione di manifestazioni e spettacoli di Enti od Associazioni senza scopo di lucro è necessario richiedere il relativo nulla osta.

La modulistica può essere scaricata dal sito della Provincia di Bergamo, nella sezione moduli di richiesta di autorizzazione/nulla osta.

pdfmodulo.pdf

Comunicato stampa

Gli elementi per poter modificare correttamente i criteri di riparto delle spese saranno evidenti soltanto dopo 6, o meglio ancora 12 mesi di esercizio dell’Unione in tutte le sue funzioni per i Comuni aderenti. Si aggiunga, inoltre, che l’imminente scadenza degli obblighi di legge impedisce di tergiversare ulteriormente: si deve procedere per evitare sanzioni e ritardi. Concetti ripetuti più volte in tutte le sedi opportune e che rendono, quindi, di fatto irricevibile la richiesta del Comune di Oltressenda Alta di modificare le percentuali di riparto e/o eventuali incontri per ulteriori approfondimenti.

Con queste parole, gli amministratori di Ardesio, Piario e Villa d’Ogna liquidano la richiesta di Oltressenda Alta, spianando di fatto la strada per l’uscita consensuale di quest’ultimo Comune dall’Ente costituito pochi mesi fa e presieduto dal sindaco di Ardesio, Alberto Bigoni, il quale afferma:

La condivisione delle idee ed il confronto costruttivo tra i sindaci sono stati alla base delle attività sin qui poste in essere. La volontà dichiarata è stata quella di trasformare l’obbligo della gestione associata in un’opportunità, a maggior ragione se pensiamo che il Comune di Ardesio non è soggetto a tale obbligo in quanto avente una popolazione superiore ai 3.000 abitanti. Quello che ci ha mossi finora è lo spirito di sussidiarietà, elemento fondamentale delle azioni degli amministratori attenti ai bisogni del territorio. Per poter lavorare, però, l’Unione necessità soprattutto di un clima generale di serenità, dato che le difficoltà da affrontare nella gestione di tutte le funzioni sono molte: una strada in salita che non necessita di ulteriori ostacoli. Condizione che riteniamo sia venuta meno. I nostri Consigli Comunali ci hanno dato mandato di operare al fine del conseguimento di un obiettivo dichiarato – far funzionare al meglio la macchina dell’Unione-, quindi abbiamo l’impegno di operare per raggiungerlo. L’intesa tra il sottoscritto, il sindaco di Piario e quello di Villa d’Ogna è totale e vogliamo procedere con l’Unione senza intoppi che necessariamente si creerebbero con la presenza di un Comune in Unione che non ha acconsentito al trasferimento delle sue funzioni all’Ente. Chiediamo quindi al sindaco Vanoncini di procedere in tempi rapidi con la presentazione della richiesta di recesso dall’Unione. Se così fosse, non escludiamo che nel futuro l’Unione “Asta del Serio” possa prendere in considerazione l’ipotesi di convenzionarsi con Oltressenda. Una eventualità, quest’ultima, assolutamente esclusa nell’immediato.

La disponibilità dei sindaci Bigoni, Visini e Bellini nei confronti di Vanoncini si spinge al punto di proporre all’attenzione dell’Assemblea dell’Unione in tempi molto rapidi, qualora vi fosse la domanda di recesso di Oltressenda Alta, una modifica statutaria che riduca i giorni di preavviso per uscire dall’Ente dagli attuali 180 al numero minimo possibile.

Una volta espletata l’uscita di Oltressenda, le attività dell’Unione saranno:

  1. Sottoscrizione di una nuova convenzione tra i Comuni di Ardesio, Piario e Villa d’Ogna con l’Unione “Asta del Serio” per il trasferimento delle funzioni;
  2. Presentazione del Bilancio Previsionale 2014 avente come unico obiettivo l’espletamento delle procedure di gara per il sistema informatico.

Per quanto concerne il Bilancio previsionale 2015, invece, la situazione che si è venuta a creare impone un rinvio equivalente ai tempi di approvazione dei Bilanci dei rispettivi Comuni, quindi posticipando il tutto al 2015 inoltrato. Nel momento in cui il Comune di Oltressenda Alta non dovesse però procedere alla presentazione della domanda di recesso dall’Unione, l’unica ipotesi attuabile per evitare lo stallo che si genererebbe, avendo un Comune in Unione senza le relative funzioni trasferite, è la seguente: i tre Comuni di Ardesio, Piario e Villa d’Ogna proporranno ai rispettivi consigli comunali l’uscita dall’Unione “Asta del Serio” al fine di costituirne un’altra in tempi brevissimi. Queste, fatte salve valutazioni più specifiche che verranno poste in essere nei prossimi giorni con il supporto del segretario comunale e della Prefettura di Bergamo, sono le attività che l’Unione di Comuni lombarda “Asta del Serio” affronterà, nella certezza da parte degli amministratori che il percorso intrapreso sia quello corretto per il conseguimento dell’obiettivo primario: erogare sempre più servizi ai propri cittadini, nel modo più efficace ed efficiente possibile, quindi al costo più basso.

Ardesio, lunedì 17 novembre 2014

Il sindaco di Ardesio, Alberto Bigoni

Il sindaco di Piario, Pietro Visini

Il sindaco di Villa d’Ogna, Angela Bellini

TARES

pdfRegolamentoTARES.pdf
approvato con deliberazione n. 12 del 16.05.2013